Dino Vanin - recupero fiscale 4%+12.50% - sentenza CTR di Milano passata in giudicato

Come oramai a tutti noto Dino Vanin è stato il promotore dell'iniziativa del recupero fiscale del così detto "4%+12.50%" sulla tassazione della "liquidazione del Fondo" , presentando anche per primo, a suo tempo, l'istanza di rimborso presso l'Agenzia delle Entrate di Milano.
La Commissione Tributaria Provinciale di Milano, con sentenza depositata il 14/3/2011, gli aveva successivamente riconosciuto il diritto al rimborso di quanto richiesto con l'istanza, tuttavia la sentenza veniva appellata dall'Agenzia delle Entrate.
La Commissione Tributaria Regionale con sentenza del 2/12/2011, depositata il 14/3/2012, ha respinto l'appello, confermando la sentenza di primo grado, e anche condannato l'Agenzia delle Entrate al pagamento delle spese.
Ebbene Vanin, che ringraziamo per quanto fatto su questo fronte, ci comunica ora che tale sentenza è passata in giudicato e l'Agenzia si appresta a rimborsare la maggiore imposta pagata.
Siamo quindi lieti di questa notizia, che in pratica chiude definitivamente per Vanin questo contenzioso con il fisco e che sarà certamente utile per altri colleghi che hanno ancora in corso lo stesso contenzioso. Milano, 11 giugno 2012
Il Consiglio Direttivo

Amici Comit - Piazza Scala - Associazione senza scopo di lucro - Sede legale: Milano – 20123 – Via Olmetto, 5, 1° piano 

Telefono: 02.49637689; telefax 02.86993624 -  Email: amicicomit@gmail.com - amicicomit@tiscali.it - Codice fiscale: 97623890155

Pec: amicicomit@pec.it (non abilitata a ricevere mail ordinarie) - Recapito Skype: amicicomit - Facebook: Amici Comit