Care Socie e cari Soci,

il giorno 25 corrente si è tenuto a Milano, nella sede di via Olmetto 5, il Consiglio Direttivo della nostra Associazione. Per prendere visione del verbale della riunione è sufficiente cliccare sul seguente link che vi farà accedere all’area riservata del nostro sito www.amicicomit.it   http://www.amicicomit.it/2018cdir-2/288-verbale-consiglio-direttivo-del-25-gennaio-2018

Come vi è noto, da qualche tempo si manifestano, sui siti che ci riguardano e sui social network, proposte rivendicative concernenti il trattamento che i quiescenti ricevono nell’ambito della normativa che regola il Fondo Sanitario Integrativo, normativa notoriamente penalizzante rispetto a quella relativa ai cosiddetti “attivi”. A questo riguardo la nostra Associazione ha pubblicato sul proprio sito un breve sunto della situazione che, tra l’altro, pone in evidenza la difficile posizione in cui si trovano i rappresentanti dei pensionati nei vari organi  direttivi del Fondo Sanitario. Il testo è leggibile al link: http://www.amicicomit.it/i-servizi/comunicazioni-ai-soci/2018/289-fondo-sanitario-integrativo-intesa-sanpaolo-e-i-pensionati

Sempre in merito al Fondo Sanitario, la nostra Associazione ha raggiunto un accordo con l’Associazione Pensionati Cariplo e Gruppo Intesa SanPaolo per l’inoltro delle domande “cartacee” di rimborso delle prestazioni ricevute in ambito sanitario. Gli uffici della citata Associazione, siti a Milano in via Olmetto 5 (dove ha seda anche la nostra Associazione), sono a disposizione dei nostri Soci per ricevere – durante il normale orario d’ufficio -   tali domande  ed inoltrarle al Fondo Sanitario Integrativo. Per tale servizio viene richiesto un contributo spese di € 1,00 per ogni invio.

Segnaliamo, inoltre, che anche per l’anno 2018, Banca Intesa SanPaolo ha rinnovato la collaborazione con Blue Assistance e Sari 2000 per offrire ai clienti, che abbiano compiuto 65 anni, l’accesso a strutture sanitarie a condizioni agevolate, per visite specialistiche, esami di diagnostica ambulatoriale, prestazioni odontoiatriche, ecc.

Per beneficiare di tale agevolazione è sufficiente recarsi presso il proprio sportello Intesa e richiedere la consegna della lettera di presentazione (cfr. allegato facsimile) e l’elenco delle strutture convenzionate nella propria regione.

Ricordiamo, infine, per chi non l’avesse ancora effettuato, l’opportunità di procedere al versamento della quota associativa 2018, ed eventualmente di  quelle arretrate. Questa è l’unica condizione  per poter beneficiare, in caso di evento dannoso,  delle coperture assicurative offerte gratuitamente a tutti i nostri Soci. Il versamento va effettuato sul conto corrente dell’Associazione presso  Banca Generali - Filiale di Milano - Piazza Sant'Alessandro, 4 - IBAN:  IT71J0307501603CC8000564761.

Con l’occasione formuliamo a tutti i nostri Soci i migliori auguri per un sereno anno ed inviamo i nostri più cordiali saluti

Associazione “Amici Comit – Piazza Scala”
Il Consiglio Direttivo

Milano, 29 gennaio 2018

   

Amici Comit - Piazza Scala - Associazione senza scopo di lucro - Sede legale: Milano – 20123 – Via Olmetto, 5, 1° piano 

Telefono: 02.49637689; telefax 02.86993624 -  Email: amicicomit@gmail.com - amicicomit@tiscali.it - Codice fiscale: 97623890155

Pec: amicicomit@pec.it (non abilitata a ricevere mail ordinarie) - Recapito Skype: amicicomit - Facebook: Amici Comit