Dino Vanin - recupero fiscale 4%+12.50% - sentenza CTR di Milano passata in giudicato

Gianfranco Minotti risponde a  un quesito di Alberto Costagli

Caro Alberto, in ordine al Tuo quesito ritengo bene precisare che la vertenza tributaria, conclusasi favorevolmente in CTR Milano per il collega Vanin, ha riguardato la richiesta di rimborso dell'eccedenza di fiscalità applicata sull'acconto di liquidazione del capitale, sostitutivo della (cessata) pensione, erogato nel 2006 dal Fondo ex Comit, eccedenza derivata dalla mancata deduzione dei contributi versati al Fondo sino al 31.12.1994 nel limite del 4% della retribuzione annua e dal mancato abbattimento del 12,50% dell'imponibile.

Pertanto , se la Tua istanza , non accolta nella forma del 'silenzio rifiuto', si riferisce a situazione analoga a quella di Vanin Ti suggerisco, per tentare di ottenere un ripensamento da parte dell' ufficio amministrativo, di avere un incontro di aggiornamento con il competente funzionario della locale AdE cui presentare, nel caso in cui Tu non ricevessi novità positive sulla Tua pratica, un' istanza di autotutela (di cui Ti allego bozza). Come rileverai si tratta di un'iniziativa sollecitatoria, avente anche funzione di messa in mora che potrebbe evitarTi la necessità di un ricorso in CTP per la tutela della Tua posizione.

Il più cordiale saluto.

Gianfranco Minotti.

Milano, 13 giugno 2012

Clicca sulle icone sottostanti per leggere/stampare i documenti

Copia della sentenza (passata in giudicato) nr. 33/28/12 della CTR Milano da allegare all' istanza di autotutela sulle icone sottostanti per leggere/stampare i documenti

 

Bozza  di  istanza  di  autotutela per pensionati

Riportiamo il quesito di Alberto Costagli: Data la vittoria di Vanin su recup. 4%, come si può operare fruttuosamente, avendo la pratica ferma per "silenzio rifiuto" presso l'AGE ?  Grazie anticipate