Comunicato n. 3 del 25 febbraio 2014

ELEZIONI FONDO SANITARIO PER IL PERSONALE DEL GRUPPO INTESASANPAOLO

Care amiche e cari amici,

le procedure afferenti il rinnovo delle cariche del Fondo Sanitario sono state deliberate dal relativo Consiglio il 14 corrente; per i dettagli si rimanda alla circolare n. 1/14 pubblicata sul sito del Fondo  in pari data (cfr. allegato 1).

Per la categoria dei Pensionati è prevista la raccolta di almeno 633 firme sulle schede di presentazione dei candidati, equivalenti al 3% dei n. 21.110 Iscritti in quiescenza al 31 12 2013.

Si dovrà, quindi, procedere a due distinte raccolte di firme, per eleggere:

- nel Consiglio di Amministrazione: un membro “titolare”  e un membro “supplente”;

- nell'Assemblea dei Delegati: quattro candidati, dei quali i primi due eletti saranno “titolari”       gli altri  “supplenti”.

Tali due liste, riportanti ciascuna un numero di firme di presentazione non inferiore a quello sopra indicato, andranno presentate alla Commissione Elettorale – Via A.Cechov, 50/5 – Milano – dal 7 al 26 marzo 2014, pena la decadenza, per noi, di votare per i nostri candidati.

Occorre quindi una immediata mobilitazione per la raccolta firme, da realizzarsi ovunque vi siano Iscritti al Fondo Sanitario, indipendentemente dalla loro appartenenza ad Associazioni di Pensionati. A questo riguardo,  nel corso di una riunione tenutasi a Milano giovedì 20 corrente fra le Associazioni sotto elencate, si è deciso di predisporre due uniche liste di candidati, una per ciascuno degli Organi coinvolti.

Giova ricordare che la posizione più importante riguarda l'elezione del Consigliere di Amministrazione in quanto lo stesso, oltre ovviamente ad intervenire nelle riunioni dell'Organo Direttivo, funge da punto di riferimento per tutti gli ex-Colleghi che devono risolvere particolari problemi col Fondo, avendo lo stesso la possibilità di accedere direttamente alla Direzione del Fondo Sanitario, in Milano.

Dopo aver espresso vivo e sincero apprezzamento per la funzione sinora svolta in tale carica, con estesa ed approfondita competenza ed assiduo impegno,  dal nostro Socio Dott. Filippo Vasta - che non intende ricandidarsi - si sono individuate le nuove candidature e predisposte le relative schede per la raccolta firme (cfr. all. n. 2 e 3).

Ogni ex-Collega – iscritto al Fondo sanitario in qualità di “titolare” (non quindi Familiari o aggregati) - potrà apporre la propria firma, indicando i dati personali richiesti, su ognuna della due liste.

La raccolta delle firme avverrà presso le Associazioni presenti all'incontro ed elencate in calce, alle quali i Colleghi di zona sono invitati a recarsi al più presto; è auspicabile che altre Associazioni o concentrazioni di Colleghi Iscritti al Fondo provvedano a raccogliere firme, inviando il relativo “cartaceo”, secondo lo schema previsto, in busta chiusa all'indirizzo di “Amici Comit – Piazza Scala” e “Ass. Pensionati Cariplo e Banca intesa”, Via Torino, 51 – 20123 MILANO; una volta che sarà completata la raccolta delle liste, si provvederà a consegnare, entro e non oltre il 26 marzo prossimo, i documenti alla Commissione Elettorale.

Anche in occasione di queste votazioni le “Fonti Istitutive” ed il Consiglio di Amministrazione in carica non hanno mancato di sottolineare la differenza fra Attivi e Pensionati.

I primi, infatti, designano i loro candidati attraverso le OO.SS. firmatarie; la Banca li nomina  direttamente , mentre la categoria dei Pensionati deve raccogliere una massa enorme di firme per presentare i propri candidati: ancora una volta, manca quella solidarietà intergenerazionale tanto spesso richiamata da Banca e Sindacati.

Le elezioni si terranno, con procedura elettronica o cartacea, secondo i casi elencati nella circolare, dal 26 maggio al 4 giugno 2014 (per votazioni elettroniche) o 14 giugno (per votazioni cartacee).

Punti di raccolta firme per ora individuati:

MILANO:          Amici Comit – Piazza Scala + Ass. Pensionati Cariplo e B.Intesa+UNP Unione                                 Pensionati Comit

                        Via Torino, 51, scala destra 3° piano, tel.02.866497

TORINO:          Associazione Pensionati San Paolo

                        Via Sant'Anselmo 18 int. cortile, 2° piano 10125 TORINO, tel.011.650.30.06

FIRENZE:         Associazione Pensionati Carifirenze

                        Via Gen.le Dalla Chiesa, 13 Firenze – 50146, tel.055.6527225 - 055.6527288

PADOVA:         Associazione Pensionati Cariveneto

                        via Pier Fortunato Calvi 18, al primo piano, Tel:049.656632 – 049.8300432

*  *  *

Come già sappiamo, tutti coloro che si trovano in condizione di “vedovanza”dal 1° gennaio 2011, sono stati recentemente avvertiti/e, a mezzo lettera, che, a far tempo dal gennaio 2014, verseranno il 3% dei contributi non sulla pensione di reversibilità percepita, bensì su quella del coniuge deceduto, opportunamente rivalutata!

La mente diabolica che ha escogitato questa ennesima prodezza merita un profondo ringraziamento, per la sensibilità umana dimostrata nei confronti di chi ha già subito una gravissima perdita: tutto ciò è avvenuto con l'accordo delle OO.SS., che ormai sottoscrivono, senza alcun pudore, qualsiasi norma, purché non danneggi il personale in servizio.

Invitiamo, pertanto, tutti i nostri ex-colleghi, tuttora iscritti al Sindacato, a protestare con vigore, nei confronti della rispettiva Organizzazione sindacale,  per questa ennesima discriminazione e, se del caso, a minacciare la disdetta dell'iscrizione se continuerà questo deprecabile atteggiamento ai danni della categoria del Personale in quiescenza.

Cordialità.

Associazione "Amici Comit – Piazza Scala"

per il Consiglio Direttivo                                                                                  Milano, 25 febbraio 2014

Il Presidente

Sergio Marini