CASSA SANITARIA INTESA E ESODATI

Ieri mattina, il Signor Sergio Marini, Presidente della nostra Associazione, insieme all’Avv. Michele Iacoviello, sono stati presso la Corte d’Appello di Milano per l’ultima udienza riguardante la questione della nullità dell’Accordo Sindacale del Gruppo Intesa del 2 ottobre 2010 che aveva trasferito coattivamente il patrimonio della Cassa Sanitaria Intesa (oltre 30 milioni di Euro) al Fondo Sanitario di Gruppo.

In primo grado, gli esponenti del Consiglio Direttivo della Cassa Sanitaria che avevano presentato ricorso, hanno avuto ragione e il Tribunale di Milano aveva stabilito che l'accordo sindacale del 2 ottobre 2010 non poteva sciogliere la Cassa Sanitaria Intesa e trasferire tutto il suo patrimonio al Fondo Sanitario.
Effettivamente i Sindacati non possono sciogliere dall’esterno una Cassa Sanitaria, poiché questo può essere deciso solo dall'Assemblea degli iscritti, ivi compresi i Pensionati.
L’intero patrimonio è tornato alla Cassa Sanitaria Intesa, in attesa della decisione di appello.
Dopo il deposito delle ultime difese scritte, la sentenza sarà emanata prima dell'estate. 

Si tratta di una sentenza di primo grado che ha fatto scuola (insieme con quella di Firenze sul FIP).

Da allora le Banche hanno cercato di non stipulare più accordi sindacali di trasferimento coattivo (troppo rischioso), preferendo affidarsi agli accordi individuali con i singoli lavoratori e pensionati.

****

A latere dell’udienza, l'avv. Iacoviello ha segnalato al signor Marini che, in tema di Esodati, l'udienza a Milano del febbraio scorso non ha prodotto alcuna sentenza, ma la decisione è stata rinviata al 10 maggio 2017; altre udienze per gli Esodati si terranno, invece il 7 giugno.

Il Legale si riserva di informare ciascun ricorrente con una comunicazione personale.

Milano, 9 marzo 2017

Amici Comit - Piazza Scala - Associazione senza scopo di lucro - Sede legale: Milano – 20123 – Via Olmetto, 5, 1° piano 

Telefono: 02.49637689; telefax 02.86993624 -  Email: amicicomit@gmail.com - amicicomit@tiscali.it - Codice fiscale: 97623890155

Pec: amicicomit@pec.it (non abilitata a ricevere mail ordinarie) - Recapito Skype: amicicomit - Facebook: Amici Comit